DIRITTOeLAVORO.com
Diritto e Lavoro, licenziamento, dimissioni

Informazioni e approfondimenti ¬

Contratto di inserimento

Il contratto di inserimento, introdotto dal D.Lgv. n. 276/2003 in sostituzione del contratto di formazione e lavoro, mira a realizzare, mediante un progetto individuale di adattamento delle competenze professionali del lavoratore a un determinato contesto lavorativo, l'inserimento o il reinserimento nel mercato del lavoro di alcune categorie di persone (art. 54, comma 1, D.Lgs. n. 276/2003). In particolare:

  • tutti i soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni
  • i disoccupati di lunga durata da 29 fino a 32 anni
  • i lavoratori con più di 50 anni di età privi di lavoro
  • i lavoratori che non abbiano lavorato per almeno 2 anni
  • le donne di qualsiasi età residenti in un'area geografica ove è più elevata la disoccupazione femminile

Il contratto di inserimento è stipulato in forma scritta, con l'indicazione del progetto individuale di riferimento (art. 56, comma 1, D.Lgv. n. 276/2003), della qualificazione da conseguire e dei seguenti elementi:

  • durata del contratto
  • periodo di prova, come definito dalla contrattazione di categoria
  • orario di lavoro, determinato in base al c.c.n.l. applicato
  • inquadramento
  • trattamento di malattia ed infortunio non sul lavoro
La mancanza del requisito formale comporta la nullità del contratto ed il rapporto si intende a tempo indeterminato (art. 56 D.Lgs. n. 276/2003).


Data: 19.01.2010
Autore: Avv. Andrea Totò, Avv. Ilaria Denni

AVVERTENZE: I contenuti di questa pagina si riferiscono a fattispecie generali e non possono in alcun modo sostituire il contributo di un professionista qualificato.
Per ottenere un parere legale in ordine alla questione giuridica che interessa è possibile richiedere una consulenza legale on-line oppure fissare un appuntamento con un avvocato del nostro studio legale con sedi in Roma o Milano.
Gli autori declinano ogni responsabilità per errori od omissioni, nonché per un utilizzo improprio o non aggiornato delle informazioni contenute nel sito.
©2003-2011 DirittoeLavoro.com | Milano | Roma | Tutti i diritti riservati
Servizio a cura di StudioLegale-online.net | Informazioni legali | Privacy

W3 validator