DIRITTOeLAVORO.com
Diritto e Lavoro, licenziamento, dimissioni

Informazioni e approfondimenti ¬

Riposi giornalieri (permessi per allattamento)

Dopo il parto e per il primo anno di vita del bambino, la donna ha diritto ad usufruire di riposi giornalieri (anche detti permessi per allattamento) da dividere in uno o due periodi, a seconda dell'orario di lavoro.

Di regola i periodi sono di di un'ora ciascuno e danno alla donna il diritto di uscire dall'azienda.

Anche il padre può usufruire di tali periodi ma solo in casi particolari (se i figli sono a lui solo affidati, se la madre lavoratrice non si avvale dei permessi per allattamento o se questa non è lavoratrice dipendente, è morta o è gravemente inferma).


Data: 17.03.2010
Autore: Avv. Andrea Totò

AVVERTENZE: I contenuti di questa pagina si riferiscono a fattispecie generali e non possono in alcun modo sostituire il contributo di un professionista qualificato.
Per ottenere un parere legale in ordine alla questione giuridica che interessa è possibile richiedere una consulenza legale on-line oppure fissare un appuntamento con un avvocato del nostro studio legale con sedi in Roma o Milano.
Gli autori declinano ogni responsabilità per errori od omissioni, nonché per un utilizzo improprio o non aggiornato delle informazioni contenute nel sito.
©2003-2011 DirittoeLavoro.com | Milano | Roma | Tutti i diritti riservati
Servizio a cura di StudioLegale-online.net | Informazioni legali | Privacy

W3 validator